SLA-DLP: StereoLithography

Come funziona la tecnologia SLA ?

La tecnologia delle stampanti SLA impiega per la realizzazione di singoli oggeti tridimensionali un materiale di stampa liquido e un Laser UV. Il fascio laser cura la resina fotosensibile liquida secondo il modello 3D digitale fornito alla stampante. Dopo che uno strato è stato solidificato, la piattaforma scende di un livello per completare gli strati necessari a ottenere il volume completo del pezzo.

Quali sono i suoi vantaggi ?

La stereolitografia produce componenti estremamente precisi e ad alta risoluzione utilizzabili direttamente nell’uso finale, nella produzione a basso volume o per la prototipazione rapida. Offre una risoluzione più elevata rispetto a molte altre tecnologie di stampa 3D, consente di stampare parti con molti dettagli e finiture superficiali.

Le dimensioni non ci spaventano

Grazie alle nostre macchine riusciamo a stampare componenti fino a 2000x1000x1000 mm. 

Materiali durevoli ad alta resilienza

Ogni giorno ricerchiamo e testiamo materiali sempre più performanti per ottenere componenti resistenti e robusti, da poter utilizzare come prodotti finali. Utilizziamo resine performanti come BASF e Henkel/Loctite per ottenere i migliori risultati. 

SLA: I Nostri Materiali

SLA_StoneLike

Stonelike

Scheda Tecnica
Sla_StoneLikePlus

Stonlike Plus

Scheda Tecnica
Sla_New White

New white

Scheda Tecnica

Scopri le possibili applicazioni della stampa SLA

Possiamo aiutarti ad affrontare le sfide di progettazione e produzione più impegnative con le soluzioni di produzione additiva. Insieme possiamo identificare le tue esigenze, ottimizzare i tuoi progetti, realizzare prototipi, eseguire la convalida e definire il flusso di produzione.

Contact us
Shopping Basket