Quick Sand Casting

Come funziona il Quick Sand Casting?

Dal modello 3D del particolare da produrre si ricavano degli stampi a perdere (realizzati in sabbia e resina mediante tecniche prototipali) che verranno poi assemblati ed utilizzati per la colata vera e propria della lega fusa. Gli stampi contengono sia il cavo del particolare da realizzare che gli elementi di sottosquadro o anima, dalla fusione così ottenuta deve essere poi sbavata ed in fine sabbiata per garantire omogeneità delle superfici.

Quali sono i suoi vantaggi ?

Si riescono ad ottenere componenti resistenti e con forme complesse con grande libertà, senza dover tener conto di sotto squadri. Si riesce ad alleggerire il pezzo tramite pocket features e di renderlo più rigido tramite rib features. Mediante questa tecnologia è possibile realizzare vere e proprie fusioni in metallo, direttamente nella lega definitiva, ciò garantisce la migliore replica delle caratteristiche meccaniche dei prototipi

Componenti complessi in lega definitiva

Quick sand casting_Componenti complicati
Quick sand casting _Componenti complicati 2

Il Quick Sand Casting per la produzione per colata

Grazie alla stampa 3d si riescono a produrre componenti complessi per poterli realizzare in fonderia nella lega metallica desiderata. Viene quindi stampato in resina e sabbia un modello negativo e delle anime per poter comporre lo stampo per componenti a basso volume

Quick Sand Casting

Scopri le possibili applicazioni del quick sand casting

Possiamo aiutarti ad affrontare le sfide di progettazione e produzione più impegnative con le soluzioni di produzione. Insieme possiamo identificare le tue esigenze, ottimizzare i tuoi progetti, realizzare prototipi, eseguire la convalida e definire il flusso di produzione.

Contact us
Shopping Basket