Come funziona la tecnologia FDM ?

Le stampanti FDM (Fused Depositing Modeling) funzionano tramite l’estrusione di termoplastiche mediante un ugello riscaldato che fonde il materiale e lo deposita, strato dopo strato, su una piattaforma di stampa. Gli strati vengono depositati uno alla volta, fino a completamento della parte.

Quali sono i suoi vantaggi ?

L’FDM è nota come una delle opzioni più economiche per la stampa 3D, è la seconda tecnologia più diffusa nel campo della prototipazione rapida dopo la stereolitografia . Quando il fabbisogno varia da un’unità a un piccolo lotto, la tecnologia Fused Depositing Modeling è l’opzione ideale rispetto alle sue controparti più costose come l’SLA e l’SLS. Inoltre le termoplastiche di produzione compatibili sono stabili dal punto di vista meccanico e ambientale.

Le proprietà meccaniche di questa tecnologia consentono di realizzare parti di grandi dimensioni rispettando le tolleranze delle parti. 

L’utilizzo di materiali definitivi e l’elevata precisione della macchina, rendono possibile la creazione di dettagli funzionali con alto valore estetico.

Le dimensioni non ci spaventano

griglia auto in FDM

Grazie alle nostre macchine riusciamo a stampare componenti fino a 900x600x900 mm. 

FDM: Materiali Speciali ed ingegneristici

La tecnologia FDM consente la lavorazione di materiali termoplastici, ad alte prestazioni e ad alta temperatura, come il PEEK e l’ULTEM. Tuttavia, questi super polimeri hanno requisiti severi e per una produzione corretta richiedono macchine di produzione con un’elevata precisione e un controllo specifico della temperatura.

I Nostri Materiali

Scopri le possibili applicazioni della stampa FDM

Possiamo aiutarti ad affrontare le sfide di progettazione e produzione più impegnative con le soluzioni di produzione additiva. Insieme possiamo identificare le tue esigenze, ottimizzare i tuoi progetti, realizzare prototipi, eseguire la convalida e definire il flusso di produzione.

Contact us
Shopping Basket